< blog

Fidelizzare i clienti della concessionaria grazie alla Customer Experience

Fidelizzare i clienti della concessionaria grazie alla Customer Experience non è una novità.

Le concessionarie che da sempre si sono contraddistinte per la qualità dell’esperienza offerta ai clienti sanno bene quanto sia importante seguirli passo dopo passo in qualsiasi punto della loro relazione con la concessionaria.

Quello che è cambiato nel corso di pochissimi anni è che i canali digitali hanno reso ancora più evidente l’importanza di donare ai propri clienti una Customer Experience memorabile.

Per questo è importante presidiare i canali digitali, ben attenti al coinvolgimento e al raggiungimento del cliente online.

Basti pensare a  quello che accade sui social network: anche una sola ed isolata risposta fuori luogo può scatenare reazioni disastrose.

Si sostiene che “Ci vogliono 12 esperienze positive per riparare i danni di una sola esperienza negativa” (Forbes).

Fidelizzare i clienti della concessionaria con la Customer Experience

Oggi i clienti non rimangono legati al brand come nel passato solo per la forza attrattiva del marchio. 

Come possono diventarne sostenitori possono altrettanto trasformarsi in  detrattori (o semplicemente possono disinnamorarsene) se non ottengono la Customer Experience che stanno cercando.

Inoltre, la competizione avviene con il mondo intero e non, come avveniva fino a pochi anni fa, con le sole concessionarie concorrenti.

Infatti, se il cliente ha vissuto un’esperienza magnifica, ad esempio, presso un negozio di arredamento, cercherà la stessa esperienza in tutte le aziende con cui si relazionerà, compresa la concessionaria auto.

Costruire la corretta Customer Experience è quindi la chiave fondamentale per fidelizzare i clienti della concessionaria.

Customer Experience: fornire esperienze in tempo reale

Come costruire una Customer Experience che sia all’altezza delle esigenze dei clienti della concessionaria?

Il primo passo è quello di coinvolgere direttamente i clienti in una ricerca, chiedendo che servizi desiderano vengano offerti loro dalla concessionaria.

Il secondo è quello di individuare delle modalità operative e comunicative che siano orientate ai desideri dei clienti senza trascurare le esigenze della concessionaria.

Tra i maggiori servizi richiesti oggi dai clienti, in qualsiasi settore, c’è sicuramente l’esigenza di vivere esperienze in tempo reale anche a livello digitale.

In questo contesto le tecnologie come l’Intelligenza Artificiale per le conversazioni sono dei validi strumenti per gestire la relazione in tempo reale con i clienti, migliorando anche le interazioni del personale della concessionaria con  i clienti automotive.

Infatti, questa tecnologia innovativa consente di rispondere immediatamente a qualsiasi richiesta del cliente, da qualunque canale di contatto, digital o classico.

Lasciare che un’Intelligenza Artificiale gestisca in automatico la relazione con il cliente, significa:

  • poter garantire una risposta tempestiva quando tutti gli operatori sono occupati;
  • riuscire a dare una rapida risposta al cliente che non rimarrà inutilmente in attesa;
  • raccogliere informazioni essenziali per l’eventuale successivo ricontatto da parte degli operatori, che avranno tutto l’occorrente per rispondere alle richieste e alle necessità del cliente.

Fidelizzare i clienti della concessionaria: perché adottare una soluzione di Intelligenza Artificiale?

Adottare l’Intelligenza Artificiale per le conversazioni vuol dire, dunque, potenziare la propria struttura nella relazione con i clienti.

Un Operatore Virtuale dotato di questa tecnologia ha un’efficienza elevata nella gestione di una parte specifica della relazione con l’utenza: le richieste ripetitive.

Lasciando che un’Assistente Virtuale come GAIA di Esosphera si occupi di queste richieste, gli operatori possono dedicare più tempo alla gestione delle relazioni in cui le loro capacità sono essenziali.

Una squadra con entrambe le componenti oggi è assolutamente vincente. 

E la concessionaria ne beneficia in termini di riduzione del tempo di gestione della conversazione e di riduzione dei costi.

Inoltre avrà un cliente soddisfatto che si farà portavoce della esperienza positiva vissuta presso la concessionaria.

Ecco perché oggi la Customer Experience del  cliente è un qualcosa di più strutturato di un semplice “insieme di contatti”.

Approfondisci con Esosphera in cosa consistono le soluzioni per la Customer Experience ed offri ai tuoi clienti l’esperienza che cercano.